Blog

Ultimi Commenti

Consulenza tecnica d’ufficio, i nodi non risolti dalla riforma del processo civile

Psicologia Giuridica

Consulenza tecnica d’ufficio, i nodi non risolti dalla riforma del processo civile

Competenze, tempi, deontologia, compensi: ecco i quattro punti cruciali non risolti per la Consulenza tecnica d’ufficio, secondo l’opinione di Marco Rossetti, dalla riforma del processo civile approvata dal Senato, il d.d.l. 1662.

La riforma, di particolare interesse per gli psicologi giuridici perché prevede numerose norme dedicate alla consulenza tecnica d’ufficio nei processi, è ampiamente commentata da Rossetti  in un articolo dal titolo  “C.T.U. e riforma del processo civile: un’occasione perduta“, pubblicato di recente da Altalex . 

Nel corpo del testo, il noto magistrato non  si limita a mettere in evidenza le criticità di questo istituto, la CTU, che ha grande bisogno di essere modificato nelle sue procedure, ma propone soluzioni originali.

Ecco il testo integrale del d.d.l. 1662

Lascia un tuo commento all'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping