Consulenza psichiatrica – Liquidazione dei compensi

Cassazione Civile Ord. n. 27257/17 – Consulenza psichiatrica – Il criterio di determinazione dell’onorario in base alle vacazioni, di cui alla L. 8 luglio 1980, n. 319, art. 4, può trovare applicazione, in via sussidiaria e residuale, non solo ove manchi una previsione delle tariffe, ma anche laddove non sia logicamente giustificata e possibile un’estensione della ipotesi tipiche di liquidazione in base al criterio degli onorari fissi o variabili.

Sentenza-n.27257